Facebook

Sito Web Realizzato da Your Web Site Evolution

16:00 - 20:00

Orari Lunedì-Venerdì

320 165 2087

Telefono

Facebook

Cerca
Menu

GUIDA IN STATO D’EBBREZZA.

Angelo Greco > Blog  > GUIDA IN STATO D’EBBREZZA.

GUIDA IN STATO D’EBBREZZA.

GUIDA IN STATO D’EBBREZZA.

Il difensore può assistere all’alcooltest, ma non ha diritto ad essere previamente avvisato.

In tema di guida in stato di ebbrezza alcolica, l’accertamento strumentale di tale stato costituisce atto di Polizia giudiziaria urgente ed indifferibile, cui il difensore può assistere senza diritto ed essere previamente avvisato, dovendo la polizia giudiziaria unicamente avvertire la persona sottoposta alle indagini della facoltà di farsi assistere da difensore di fiducia.

Con le seguente principio di diritto, la Cassazione (sez. IV, Penale, depositata il 9 settembre) rigetta il ricorso di un pavese avverso la sentenza della Corte d’appello di Milano, di conferma della sentenza del Trib. di Pavia, con la quale Tizio era stato condannato alla pena di giorni 10 di arresto ed € 1.100 di ammenda, pena sostituita con il lavoro di pubblica utilità e sospensione della patente di guida per mesi 6, riconosciuto colpevole del reato di cui all’art. 186, commi 1 e 2, lett.) b e comma 2-sexies (aggravato dall’aver commesso dopo le ore 22 e prima delle ore 7) Cod. strada.

Non ci sono commenti

Leave a Comment